‘O Gnorr’-Poesia

 

Un capo-ufficio despota, tiranno ed accattone è una delle peggiori cose che vi possa capitare nella vita! Ecco … il mio ex capo aveva tutte queste “fini qualità” che lo ponevano in cattiva luce agli occhi e al cuore dei suoi collaboratori e facevano sì che non venisse stimato dai suoi amici. Dal canto mio, per non chiudere la storia a “pisci fetient’” (in cattivo modo) mi feci trasferire, dopo ben 14 anni che lo avevo sopportato, in un altro ufficio sebbene, non trovassi minimamente interessante e qualificativo il nuovo lavoro. La cosa che importava era che lo avevo cancellato dalla mia vista! Ebbene, ritornando all’ex capo-ufficio, ci fu un periodo in cui accusava problemi di salute e iniziò ad avvicinarsi umanamente ai suoi collaboratori per chiedere loro sostegno e comprensione ma, una volta superato il problema divenne “un’emerita carogna” peggio di prima. A tal proposito, fui ispirato e scrissi la seguente poesia:

 

O   GNORR’

(Carlo Muccio)

 

Mò t’accuorg’ ch’è passato ‘o tempo e te sì fatt’ vecchio!

Sulo mò te n’adduon’ che so’ passat’ l’ann’ e poco e niente ‘e fatto!

Te sì scurdato cà ‘e sempe durmuto e magnato?

E nun ‘e vuluto sapè niente e dè nisciuno?

‘A fatica, po’, è sempe stata pe’ te ‘nu muorzo che t’ha annuzzato ‘ncann’!

‘O magnà che te strafucave, però, chello è sempe sciso!

Mò nun te siente buono, te mancano ‘e forze e staje chiedenno aiuto,

ma quann’  ‘a gente te stenneva ‘a mano, però,

tu è sempe chiuso l’uocchie pe’ durmì!

Giuva’, ma mò a chi vuo’ scassà ‘o cazzo

mò piglialo ‘nculo, sguarrato ‘e mazzo!

 

Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: